Guida analogica ai cimiteri di Roma: Cimitero Acattolico

3

Cimitero Acattolico di Roma "Non c'è al mondo altro cimitero che ispiri un tal senso di pace infinita, di speranza e di fede. Nella pace solenne dormono insieme l'ultimo sonno uomini di ogni razza e paese, d'ogni lingua ed età. Quanti però qui riposano all'ombra della Piramide di Caio Cestio, fra pini cipressi, mirti e allori, rose selvatiche e fiammegginati camelie, hanno tutti potuto godere la felicità di vivere più o meno a lungo nella Città eterna."

Credits: giorgia_necci

Il Cimitero Acattolico di Roma, si trova nel quartiere " Testaccio" ai piedi della Piramide Cestia.
Chiamato anche “Cimitero degli Inglesi” poichè costruito su modello Inglese.
Molte sono le Tombe Famose nel Cimitero, come appunto John Keats, Persey Shelley e Antonio Gramsci..
In questo cimitero venivano seppelliti ortodossi, protestanti e suicidi, poichè la chiesa Cattolica vietava di seppellire in terra consacrata i non cattolici.
Il cimitero fu aperto ufficialmente nell’ ottobre 1821, decisione dovuta dal numero sempre crescente di visitatori stranieri, in gran parte studenti, scrittori e artisti, che nell’epoca del romanticismo e del neoclassicismo si recavano a Roma con conseguente aumento di non cattolici che morivano in città, come successe al poeta inglese John Keats.

Possiamo definire questo Cimitero una sorta di “Paradiso Artificiale” sia per quelli che vi riposano sia per i vivi.. infatti nella prima parte di esso, vi è un vasto spazio circondato di alberi e pochi monumenti funebri e panchine, dove soffermarsi, rilassarsi, e lasciarsi trasportare da un aspirazione artistica..insieme ai gatti che passeggiano indisturbati..

Credits: giorgia_necci

written by giorgia_necci on 2012-01-31 in #lifestyle #gatti #roma #cimiteri #analogico

3 Comments

  1. tyron_lannister
    tyron_lannister ·

    Molto bello, ci sono stato poco tempo fa, dopo aver visto la mostra di McCurry!
    Bell'articolo, grazie!
    S.

  2. giorgia_necci
    giorgia_necci ·

    @tyron_lannister
    Grazie mille! :)

  3. gibri
    gibri ·

    Troppo bello!

More Interesting Articles