Petzval_preorder_header_kit

Now Available for Pre-Order - First Come, First Served

Have an account? Login | New to Lomography? Register | Lab | Current Site:

Siamo ossessionati dalle foto perché siamo dei replicanti?

Se state leggendo il mio primo post significa che avete già visto alcune delle mie lomo e sapete già qualcosa di me … quindi non devo ripresentarmi …

Photo by domyblue

Nostalgia – Mind Travel

Negli ultimi mesi il tempo a Kunming è stato terribile: tutta l’estate vi era la stagione delle piogge con unicamente 6 giorni di sole; a settembre e ottobre vi sono stati solo pochi giorni di sole … non sembra per niente la “Città dell’eterna primavera”, come è stata battezzata ed è conosciuta in tutto il mondo … Sento molta nostalgia perché il tempo non mi permette di uscire per scattare delle foto all’aperto … il cielo è sempre grigio, non vi è una buona luce, non vi sono suoni, non ci sono odori particolari nell’aria … decadenza, vuoto, nulla … Mi annoia il fatto di non essere in grado di finire alcuni rullini che ho iniziato mesi fa … Per questo motivo ho deciso di fare un tuffo nel passato guardando alcuni film meravigliosi che amo veramente legati al mio periodo della crescita! Quello che amo particolarmente dei libri, delle foto, dei film, della pittura, della musica e di tutta l’arte in generale ( anche nella vita umana:) è che più si presta attenzione più si può vedere. La stessa cosa ogni volta può regalare sorprese diverse. Si può guardare o ascoltare ancora e di nuovo e trovare ogni volta qualcosa di nuovo o qualcosa di vecchio che era andato perso nella nostra mente …

Ho rivisto la trilogia di “Ritorno al futuro” e “Blade Runner”, vi è molto da dire su questi film, ma quello che voglio condividere è come in questi film le foto siano importanti per dimostrare la vita!!!

In “Ritorno al Futuro” quando Marty McFly viene trasportato indietro nel tempo, 5 novembre 1955, grazie ad una foto analogica è in grado di capire ed agire in modo tale da non fare errori, in modo tale da poter ritornare nel 1985 proprio con la sua famiglia d’appartenenza.
In “Ritorno al Futuro parte II” il potere delle foto è evidenziato nei quotidiani ed anche in “Ritorno al Futuro parte III” le foto sono molto importanti per provare gli eventi della vita, come la foto della lapide di Doc e la foto di Doc e Marty vicino all’orologio in occasione del festival del 1985.

In “Blade Runner” le foto sono estremamente importanti per provare di essere degli umani, sono delle conferme dei ricordi. Rachael quando visita Deckard mostra una foto di famiglia per provare di non essere una replicante. Deckard è ossessionato dalle foto come i replicanti. Sfortunatamente in questo caso le loro foto non sono prove di vita, poiché loro sono solo dei replicanti.

Spero che il tempo migliori perché ho molti rullini che stanno aspettando nelle mie macchine fotografiche lomo. In questi rullini non vi è nulla di particolare, solo foto random … ma chissà …

Siamo ossessionati dalle foto perché siamo dei replicanti ?

written by domyblue

2 comments

  1. wuxiong

    wuxiong

    oops, This is Italian language, too bad I can't read.

    over 3 years ago · report as spam
  2. wario_eye

    wario_eye

    i understand something cause italian is similar to spanish, yeahh i also love back to the future and blade runner!! at the bottom of the photos is a ranma 1/2 card??

    over 3 years ago · report as spam